Accessori

Idee decorative per l’autunno

 

Quando le prime foglie cominciano a cadere dagli alberi, è ufficiale: l’autunno è arrivato. Ma diciamo la verità, questa stagione ha anche pregi e lati positivi. Per esempio i colori intensi che riempiono i nostri occhi nelle calme serate a lume di candela. Dalle decorazioni alla giusta illuminazione, ti mostriamo di seguito come tirare fuori solo il meglio dall’autunno.

 

L’autunno a forma di ghirlanda

Appendendo una graziosa ghirlanda alla porta di casa direte a tutti: „L’autunno è sempre il benvenuto da noi”. Le ghirlande possono essere fatte di materiali diversi e se hai tempo e voglia puoi creare la tua personale con le tue mani. Procurati una ghirlanda grezza sulla quale fisserai le tue decorazioni autunnali con del filo metallico. Possono essere foglie, rami e bacche, ma anche mele o spighe di grano. Puoi anche fissare delle piccole ghirlande direttamente alla maniglia della porta o utilizzarle per decorare il tavolo da pranzo.

 

La ghirlanda autunnale: un classico che ritorna ogni anno

Cuscini e coperte contro il vento d’autunno

Anche se fuori piove e tira vento, non c’è motivo di essere di cattivo umore. In fondo ci sono calde coperte e morbidi cuscini che ti proteggono nelle fredde giornate autunnali. Coperte imbottite e cuscini colorati e a fantasia dalla doppia funzione: perfetti per raggomitolarsi e al contempo scacciare via la tristezza autunnale con i loro colori accesi.

 

 

 

Composizioni variopinte creano un’esplosione di colori

Un momento, siamo sicuri che l’autunno sia davvero così triste? Basta uno sguardo ad un paesaggio autunnale con foglie colorate, bacche lucenti e una luce calda e dorata a convincerci del contrario. Buone notizie: puoi inondare casa tua con un’esplosione di colori autunnali sotto forma di composizioni floreali e non solo. Tutto ciò di cui hai bisogno è semplicemente quello che la natura ti offre: raccogliete insieme foglie, bacche di agrifoglio, spighe e rami decorativi a formare una composizione autunnale che irradierà tutt’intorno un’atmosfera calda ed accogliente. A proposito, non devi necessariamente metterla in un vaso. Che ne dici di applicarla alla parete, per variare un po’? Un bel ramo sta bene anche in una cornice per foto vuota!

 

Pigne, noci, zucche & Co.

Anche con nocciole, ghiande, castagne e pigne puoi divertirti a creare fantastiche decorazioni per l’autunno. Non hai bisogno d’altro se non di un bicchiere, una ciotola decorativa o un piccolo cesto in cui sistemare in maniera carina noci e pigne. Per evitare l’effetto monocromo, puoi aggiungere all’insieme rami di rosa canina o bacche di agazzino.

Non possono assolutamente mancare delle zucche ornamentali, perfette per esempio per adornare una tavola apparecchiata per celebrare la festa del raccolto. Se però i colori dell’autunno non ti piacciono particolarmente, puoi anche dare un altro colore a noci, pigne e zucche. Con i colori acrilici in oro e rame doni alle tue decorazioni un vero e proprio effetto glamour!

 

Se ben inserite nel contesto, anche le tonalità metalliche possono essere autunnali

Una luce calda per ore rilassanti

In autunno le giornate si accorciano. Ciò significa quindi anche meno luce. Ma su con la vita! Non lasciare che la mancanza di sole ti abbatta d’animo, il rimedio giusto possono essere lampade e candele. Più luce c‘è, meglio è! Tante piccole fonti di luce creano la giusta atmosfera rilassante e ti mettono di buon umore. In particolare ci piacciono le lampade in ottone o rame, che anche in pieno giorno irradiano nella stanza una seducente aria di casa. Contribuiscono a creare questa atmosfera anche candele e piccoli lumi. Per una vera atmosfera autunnale puoi anche posizionare una candela su di un piatto e decorarlo con foglie, bacche o rametti. Ora sei pronto a goderti appieno il meglio dell’autunno!

 

Le candele creano un'atmosfera magica