Accessori

Occhio al trendy: tavolini da salotto all’apice della tendenza

Se posto al centro della scena, il tavolino è un accessorio perfetto non solo come piano d’appoggio ma anche come spazio espositivo! Messi in mostra su piccoli tavoli, vasi, candele e piante fanno la loro grande figura. Il tavolino può dare un tono di colore agli ambienti oppure, con le sue linee dinamiche e attraverso speciali materiali, può scolpire in modo unico lo spazio della tua sala.

Combinazione di materiali

I tavolini d’appoggio possono essere vere e proprie opere d’arte, catturando l’attenzione con i loro design geometrici e combinazioni di differenti materiali come il metallo, il vetro o il legno. Accanto al divano, al letto o – perché no? – vicino alla vasca da bagno, i tavolini risultano veri oggetti di design, senza perdere la loro utilità di piani d’appoggio.

Osare con i colori

Il tavolino è piccolo e maneggevole: puoi pensarne rapidamente una nuova sistemazione e abbinarlo con elementi diversi della stanza. Con un solo mobile, puoi portarti a casa un piccolo esemplare del trendy senza dover cambiare interamente la decorazione della camera. Un tavolino di un colore sgargiante, poi, può valorizzare anche il divano più classico. E se ami improvvisare accostamenti di colori forti, con il tavolino non avrai problemi.

 L’accostamento perfetto

I tavolini sono un’eccellente idea per accostare accessori e oggetti usati. Un consiglio: se posizioni uno dietro l’altro oggetti di diversa grandezza, guadagnerai un particolare effetto profondità. Cosa c’è di meglio di un tavolino, per esempio, con un vaso di fiori sullo sfondo, una piccola ciotolina in prima fila e alcune candele sparse nel centro?

Elementi decorativi su un tavolino possono essere un ottimo richiamo visivo