Uno stile in un click

Pronti per il picnic!

Il sole splende alto in cielo e cresce la voglia di fare una gita immersi nella natura. E allora: preparate il vostro cestino da picnic, radunate gli amici e via nel verde. Un ricco banchetto sotto un cielo terso e puoi ricaricare le energie comodamente sdraiato al sole.

Per rendere perfetto il ristoro, il picnic va organizzato con un po’ di anticipo. Ecco come fare!

Per un picnic rifinito

Il posto ideale

Prima fra tutte c’è la questione di dove vuoi fare il tuo picnic. Hai già in mente un posticino in pineta o nel bosco, o forse nel giardino di un tuo amico? Ti piace stare vicino all’acqua, hai un lago preferito oppure al mare, se non è distante? Valuta le diverse possibilità, chiedi consiglio ad amici e segui il tuo istinto. Considera che ogni luogo può trasformarsi in un oasi da picnic. Una volta che hai in mente il tuo posto ideale invita tutti i tuoi amici e prepara il cestino!

Un picnic nel bosco è l’ideale per una giornata in piena estate!

  Delizie da preparare

Naturalmente il cuore di un picnic è il cibo. Tutto ciò che può esser mangiato anche freddo è perfetto. Dalle crêpe ai muffin, dalle ali di pollo alle polpette, e poi insalate, pane, torte rustiche, verdure e tanto, tanto altro ancora. Dovresti fare a meno però dei cibi più facilmente deteriorabili.

Uova, carne fresca, pesce e latticini non sono molto adatti al cestino da picnic. A meno che non li porti in una borsa frigo, che del resto è molto pratica anche per le bevande. Per un drink fresco, invece, può bastare un termos.

Con una borsa frigo tutte le vostre delizie da picnic si mantengono al fresco

Pratici utensili per il picnic

Nel migliore dei casi prepari le pietanze a casa e le riponi poi nelle borse frigo. Le borse frigo sono robuste, semplici da portare e mantengono a lungo i cibi al fresco. Per le insalate, le salse e i condimenti esistono poi delle varianti con chiusura a chiave e coperchi impermeabili.

Ad un picnic che si rispetti non devono mancare bruschette e panini da poter imburrare al momento: per questo non puoi dimenticare una coperta resistente sulla quale far tutto comodamente. Non scordarti di portare sempre un cavatappi, sarebbe un peccato non poter godere di un buon vino estivo che qualcuno dei tuoi amici porta sempre.

Un consiglio: scopri le ceste da picnic già pronte con tutti gli utensili necessari, con quelle vai sul sicuro.

Non possono mancare le stoviglie intonate al tuo stile!

  Quale servizio prendere?

Se non possiedi una cesta da picnic già pronta, avrai certamente bisogno delle stoviglie adatte alla tua gita nella natura. I piatti di plastica son pratici ma in quanto a estetica, non sono un gran che. La porcellana fa una bella figura, sì, ma può danneggiarsi molto facilmente con il trasporto.

Un’ottima alternativa sono i piatti e i bicchieri in materiale sintetico. Sono leggeri, resistenti e in quanto a bellezza un ottimo sostituto della porcellana. Non ami particolarmente il materiale sintetico? Ci sono anche piatti e bicchieri in metallo. Se hai in mente un pic-nic davvero elegante, poi, perché non pensare anche ai piatti da portata e alle alzate per offrire al meglio le tue pietanze?

Qualche fiore da cogliere, qualche decorazione per il tuo picnic e il tuo idillio all’aperto è perfetto!

MUST-HAVES PER IL PICNIC

Coperte, teli e lanterne

Per rendere la tua gita davvero piacevole, ti serve assolutamente una coperta da pic-nic. Se il terreno è un po’ freddo o umido, porta con te un materassino isolante. Puoi porlo anche sotto la coperta e sarà ancora più caldo. Per rilassarti completamente, poi, ti raccomandiamo comodi cuscini: disponili semplicemente a terra e il tuo angolo picnic si trasforma in un’oasi dove soffermarsi per ore.

Coperte e cuscini: intimità al tuo picnic!

Se le temperature si fanno elevate, pensa a una protezione adeguata. Puoi scegliere un posto all’ombra o portare con te ombrelloni o tende da sole. E se pensi di prolungare il tuo picnic fino a tardi, goditi l’atmosfera dei romantici momenti serali, magari avvolgendoti in copertine a lume di lanterna. La stagione dei picnic è ancora lunga. Godetevela!