Tendenze

Lo stile country: dalla variante marittima a quella inglese

Abitare come in campagna senza rinunciare alle comodità della città? Con lo stile country è possibile.

Vengo dalla campagna. Dopo aver fatto il liceo mi era chiaro: dovevo andarmene. Ma più vivo in città e più cresce a volte la nostalgia dell’idillio della mia infanzia. Fortuna che ci sono gli arredamenti e gli accessori per la casa in stile country, che portano in città i ricordi dell’aria fresca di campagna, dei prati dal verde intenso e la tranquillità delle vecchie case rustiche.

 Lo stile country e le sue sfaccettature

Sono diverse le varianti che caratterizzano lo stile rustico: c’è quella marittima, l’inglese o la francese, la versione mediterranea, la scandinava o l’alpina. E tutte hanno due cose in comune: interni sobri e un ambiente molto familiare. Vi presentiamo qui tre varianti sopra elencate dello stile country.

Per piacevoli serate in compagnia

Lo stile marittimo

È straordinario come con lo stile marittimo puoi portare a casa tua una ventata di estate. Qui ogni elemento rimanda al mare: le tonalità del blu, le fantasie a righe da marinaio, forme a conchiglia, accessori in legno proveniente dei moli e mobili in legno chiaro. Così nasce in casa quell’aria di freschezza in cui poter sognare le spiagge del Mediterraneo.

Colori chiari e tonalità blu sono i segni distintivi dello stile marittimo
Colori chiari e tonalità blu sono i segni distintivi dello stile marittimo

Lo stile inglese

La variante inglese dello stile country rimanda ai cottage, le classiche case di campagna inglesi. Per tradizione con questa variante ci si riferisce ai mobili in legno scuro. Grandi poltrone a orecchioni, alte librerie e divani in classico stile Chesterfield creano il look tipico di questo stile.

Tipico dello stile inglese: colori tenui come base e tonalità chiare

Anche mobili vintage con i loro segni di usura si abbinano perfettamente con lo stile inglese. Caratteristiche sono qui le fantasie decorative dei divani, dei cuscini e dei paralumi. Non di rado petali di fiori decorano le pareti, se non interi soffitti. Nella variante inglese dello stile country sono molto amati i colori delicati come il rosa, il celeste o le tonalità in color crema.

Il cottage inglese: un esempio perfetto di spazi accoglienti

Lo stile country scandinavo

Nella variante scandinava dello stile country il bianco regna sovrano in tutte le sue sfumature, soprattutto nei mobili. Per evitare però un look troppo minimale e asciutto, i nordeuropei puntano sui colori degli accessori.

Cuscini del divano dai motivi floreali, coperte di lana colorate e stoviglie dai toni vivaci donano allo stile country scandinavo un tocco di freschezza, proprio come a Villa Colle, la casa di Pippicalzelunghe, narrata dalla scrittrice svedese Astrid Lindgrens. Un soffice tappeto in pelle di pecora e molte candele rendono l’ambiente una vera e propria oasi di benessere.

Essenziale, moderno ma accogliente: lo stile country scandivano

La caratteristica dello stile country – Materiali naturali

Tipici dello stile country sono i materiali naturali come il legno, il rattan e la pietra. Tessuti come il cotone e il lino producono l’intimità desiderata e le tende, i divani e i cuscini a fantasie floreali donano all’ambiente circostante un tocco romantico. I mobili, al contrario, sono per lo più rustici e in legno massello.

E per richiamare l’effetto nostalgico, l’arredamento può essere abbinato a mobili nel cosiddetto stile Shabby Chic. Qui si tratta sostanzialmente di seguire la regola: rendi nuovo ciò che è vecchio.

Natura pura: materiali come rattan e lino regalano la giusta atmosfera

Tavoli da pranzo con segni di usura del mercatino dell’usato hanno qui lo stesso valore di uno scrittoio di design, che con la lacca venuta via, le superficie non rifinite e il legno grezzo vi riporta con eleganza ai giorni passati. E per evitare un certo effetto di pesantezza, si può portare un senso di aria fresca con colori chiari come il bianco, il color crema e le delicate tonalità pastello, mentre i colori forti sono riservati agli accessori.

Mescolare i generi: una cucina dal design moderno con un tavolo da pranzo in stile shabby chic

Decorazioni e accessori per la casa

Se ti piace lo stile country, non devi necessariamente scegliere una sola di queste varianti. Non è nemmeno necessario arredare l’intera casa in stile rustico. Già solo piccoli elementi decorativi sanno creare, come per magia, un idillico ambiente country. Fiori freschi come fresie, rose e fiordalisi hanno per esempio un fascino straordinario sul tavolino del salotto.

In camera da letto la biancheria a fiori crea un clima romantico, mentre in salotto cuscini nei colori pastello donano al divano, alle poltrone e alle sedie uno straordinario tocco country. Perfetti qui sono anche tutti quegli accessori che sembrano vecchi e usati: vecchi annaffiatoi in zinco, candelai in metallo ossidato, vasi in ceramica o appendiabiti da parete in shabby chic. Provalo e goditi la tua intima atmosfera!

Accessori come lattiere e vasi per fiori donano un piccolo tocco di classe