I nostri consigli

Un’oasi verde

Il verde è tornato! Con il verde smeraldo eletto da Pantone colore dell’anno, il colore della speranza e della fiducia è stato per tutto il 2013 il colore di tendenza. Quest’anno infatti, alle fiere di arredamento, si può notare come il verde sia presente in alcuni mobili e accessori casalinghi. Un look completamente nuovo che vede anche l’utilizzo e la combinazione di decorazioni floreali e metallo.

IL TEMPO DEL VERDE

Dunque, per quale tonalità di verde decidersi? La scelta della giusta tonalità del verde dipende dall’utilizzo che si fa della stanza, ossia quale atmosfera si vuole donare all’ambiente. Generalmente, il verde è perfetto per ogni stanza, come le piante lo sono per ogni spazio. Il verde è da evitare nelle stanze con poca luce in quanto tutte le pareti verdi creano un effetto freddo e scuro.

Ogni tonalità di verde rafforza l’atmosfera

Il verde è un colore neutrale che si abbina facilmente a tutto. Il verde, se abbinato a colori vivaci, dona vivacità allo spazio abitativo e se invece viene abbianto a colori naturali come nero, bianco e tonalità a base marrone porta eleganza nelle vostre stanze.

Le tonalità di verde abbinate ad uno sfondo blu rilasciano un particolare effetto di tranquillità e relax.

Il verde smeraldo simboleggia lusso ed eleganza

Abbinamenti cromatici di tendenza per il verde sono anche il rame, l’oro e l’argento ai quali il verde si combina perfettamente: tutte le nouances del verde si armonizzano tra di loro senza esagerare nell’impatto visivo.

Il verde lime dona una senzazione di modernità ed energia

Il verde smeraldo, in veste di colore intenso, simboleggia lusso ed eleganza. La vivacità della tonalità verde erba porta invece una sensazione di freschezza nella stanza.

Il verde lime sulle pareti e sulla poltrona si adatta bene allo stile country

Il verde oliva emana un effetto rustico, il verde lime dona all’ambiente un’aria moderna ed energica.