Uno stile in un click

Vivere come negli Hamptons

Gli Hamptons. Da decenni il luogo dove si ritrova l’alta società newyorchese nei mesi caldi. Poter trascorrere le vacanze qui è quasi impossibile; bisogna essere uno di loro per avere accesso a una di queste stupende ville sull’Atlantico, tutte rigorosamente bianche. Lo stile classico degli interni è elegante, sobrio e molto accogliente e può facilmente entrare anche nelle vostre case.

 

GLI IMPERDIBILI PER UN LOOK DA HAMPTONS

 

La differenza

Le case negli Hamptons vengono decorate e arredate principalmente da interior designer. Questo spiega anche il motivo per cui lo stile è più raffinato e più ordinato rispetto a quello dei paesi mediterranei. Certamente le note personali sono concesse, ma lo stile degli Hamptons rinuncia quasi sempre agli elementi decorativi e si concentra su pezzi singoli e su decorazioni sobrie.

 

Materiali e colori naturali più un tocco di creatività: lo stile degli Hamptons

 

L’essenziale

Quando si parla di look da casa al mare, il tutto è affidato ai mobili. Siamo quindi portati ad associare subito grandi e confortevoli divani foderati, comode sedie in rattan e ampie credenze in un elegante look Shabby Chic a uno stile rustico tipicamente americano. Per portare questo stile a casa tua, puoi contare su materiali naturali: mobili in legno non trattati, per esempio, sono perfetti, insieme a rivestimenti in lino per poltrone e divani, cesti di vimini e semplici pavimenti in sisal facili da pulire.

 

Quando mobili in rattan in stile rustico e divani rivestiti vengono combinati con tessili con una fantasia raffinata, ottieni un risultato molto più elegante

I colori

I colori usati negli Hamptons sono piuttosto chiari e limpidi ed è per questo che risultano leggeri ed eleganti allo stesso tempo. Il colore dominante è il bianco ma viene spezzato da diverse sfumature che vanno dal color crema all’azzurro. Cassettiere e armadi in un bianco sbiadito si adattano perfettamente a questo stile. Anche altri colori naturali chiari come il color sabbia o tonalità di marrone donano tranquillità, distribuiti nell’ambiente attraverso tessili come tende, tappeti o federe per cuscini.

 

Per piccoli richiami cromatici puoi utilizzare il blu. Dal blu grigiastro al blu oltremare: tutto è permesso. Per le pareti puoi utilizzare tonalità monocrome, con disegni o a righe; lo stesso vale anche per divani, tappeti e accessori come vasi o cuscini con fantasie.

 

La palette di colori dello stile Hamptons: colori sobri dal bianco al color crema per finire con dolci tonalità di marrone con un tocco di blu

I dettagli

Alla fine dei conti sono i dettagli quelli che definiscono il look che vuoi portare nella tua casa. Uno dei dettagli principali per il look da casa al mare come negli Hamptons sono porta lumi e portacandele, che possono essere distribuiti nello spazio in tutte le forme e dimensioni a patto che siano sobri ed eleganti. Anche bicchieri curvi si prestano bene a essere utilizzati come porta candele. Come elementi decorativi possono essere utilizzate anche conchiglie e coralli, per esempio sugli scaffali, o ancora meglio oggetti ispirati alla nautica come sestanti, cannocchiali o lanterne.

 

Anche immagini con motivi marini, meglio se in bianco e nero, o accessori come corde decorative che portano a casa tua un fresca brezza oceanica. Anche persiane in legno possono rappresentare un ulteriore elemento decorativo, ricordando così le caratteristiche lamelle tipiche delle case negli Hamptons, che possono inoltre essere un’ottima alternativa alle tende.

 

Insomma, alla fine sei tu a decidere quanto marittima dev’essere la tua casa. Grazie a una sobria base decorativa il look della tua casa non passerà mai di moda e potrà essere reinterpretato in altri stili abitativi o potrà anche trasformarsi velocemente utilizzando gli accessori giusti.