Uno stile in un click

Vivere in stile industriale

Lo stile industriale è diventato un vero e proprio stile abitativo da dieci anni a questa parte; uno stile che non può passare inosservato. Chi vuole essere alla moda e ha a disposizione uno spazio grande (davvero molto grande) e ama i mobili dall’aspetto trascurato e vintage, è la persona perfetta per questo stile.

 

Il look industriale si sta sviluppando in uno stile piuttosto mainstream, in quanto già da alcuni anni non è più una particolarità. In questo articolo ti mostriamo come arredare secondo le regole di questo stile, fornendoti innanzitutto alcune informazioni base su questa tendenza:

 

I mobili in stile industriale possono essere combinati anche per la sala da pranzo in un insieme coerente

Lo stile industriale 1×1

Con questo stile associamo concetti come look da atelier e fascino industriale. Ma cosa rende questo stile veramente industriale? Fondamentalmente i soliti tre principi base: colori, forme e materiali.

 

Tra i tipici materiali industriali troviamo il legno massello o riciclato, il metallo, la pietra, il cemento e la pelle. Accessori come piccoli sgabelli, cuscini, coperte come anche tappeti in pelliccia, per rendere il look più aspro e donargli un po’ di calore. Molto caratteristici sono anche mix di materiali come per esempio mobili in legno massello con strutture in acciaio, reti metalliche chiodate o ferramenta in metallo.

 

Le forme spaziano dal classico al sobrio. Mobili in stile box come armadi, cassettiere e tavoli hanno forme piuttosto rettilinee. Divani e poltrone possono anche avere curve e dettagli classici come bottoni di trapuntatura.

 

I colori dello stile industriale sono piuttosto tendenti allo scuro slavato. Colori un po’ vigorosi come marrone, grigio e beige donano un fascino particolare. Per evitare un’atmosfera troppo cupa, puoi utilizzare accessori in rame come punti di luce. Anche immagini da parete, tappeti e piccoli mobili come tavolini possono donare un tocco di colore.

 

Pareti di un colore non troppo scuro alleggeriscono lo stile industriale.

Il tuo stile industriale

I mobili e gli accessori in stile industriale risultano sempre un po’ rozzi, incompiuti e leggermente arrugginiti. Lo stile industriale può tuttavia essere anche diverso! Ti mostriamo quindi come puoi creare il tuo look personalizzato con un mobile in stile industriale e pochi accessori giusti.

 

Come base dovresti avere almeno un elemento in stile industriale, che può essere un tavolo da pranzo in legno massello e una struttura in metallo, un vecchio divano Chesterfield o un armadio in legno piuttosto datato con cerniere in metallo. Il mobile deve avere un look abbastanza usato: quanto più malridotto, tanto meglio. Importante: questo look usato non deve svilupparsi necessariamente con gli anni. Segni di usura come venature grezze, irregolarità e piccoli buchi nel legno e metalli arrugginiti possono anche essere aggiunti a mano.

 

LO STILE MINIMALISTA

Se i mobili in pelle marrone vengono combinati con accessori tessili in nero e grigio, si ottiene un look informale e rilassato. È importante che i tappeti, i cuscini e le coperte contengano qualcosa di morbido, altrimenti il tutto rischia di risultare troppo aspro e poco accogliente.

LO STILE CLASSICO-GLAMOUR

La combinazione di mobili in legno massello con chiodi e cerniere in metallo e poltrone e sgabelli rivestiti di velluto rosso è molto particolare e stupisce sempre gli ospiti. Aggiungendo anche altri accessori di color rame si ottiene un look raffinato e mondano.

LO STILE GIPSY

Mobili in stile industriale si abbinano perfettamente con accessori etnici. Il legno scuro dei mobili si accompagna perfettamente con colori forti di pouf, sgabelli e lampade. Anche l’effetto patchwork e altre fantasie eccentriche si adattano perfettamente a questo look.

 

Lo stile industriale non deve essere necessariamente grezzo, rozzo e cupo: con gli accessori giusti il fascino ruvido dei mobili in stile industriale viene accentuato ulteriormente. Insomma, è tutta una questione di combinazioni giuste!

 

Uno spazio lavorativo industriale con una lampada da tavolo di tendenza che dona un tocco di colore